Castel Corba

L’imponente castello, situato su un’altura a sudovest di Missiano, si può scorge già in lontananza.

Quasi contemporaneamente alla costruzione di Castel Boymont, verso il 1236, venne costruito, dalla famiglia Korb, anche Castel Corba, la famiglia era ministrale dei conti d’Appiano. In seguito la proprietà passò come feudo a diverse famiglie nobili

Nel 1834 l’edificio divenne di proprietà di Johann von Putzer, il quale fece costruire una cappella.

Nel 1877 Castel Corba fu venduto alla famiglia tedesca Tessmann. Il figlio di questi, Dott. Friedrich von Tessman fu un noto studioso della cultura tirolese, che donò alla Provincia di Bolzano la sua straordinaria raccolta bibliotecaria. Questo dono costituisce ancora oggi la principale risorsa bibliografica dell’attuale Biblioteca Provinciale di Bolzano, la biblioteca “Dott. Friedrich Tessmann”.

Nel 1918 Anton Dellago acquistò il castello, in seguito suo figlio fece del castello un’azienda agricola molto importante, nel castello si trovano anche un hotel ed un ristorante. Ancora oggi il castello è di proprietà di questa famiglia.

Originariamente l’edificio era costruito si 5 piani, una torre quadrangolare ed alcune costruzioni aggiuntive in legno per il personale di servizio.
L’ingresso che si trovava al terzo piano, era raggiungibile con una scala. Quindi si deduce che solo il terzo ed il quarto piano erano abitati. La parte sovrastante invece aveva molto probabilmente una funzione difensiva. La torre possiede un basso tetto piramidale.

Questa tipica piccola casa con torre, chiamata anche “casa fissa”, è ancora in condizioni relativamente buone. Gli edifici che vennero ampliati sono stati tutti costruiti in stile romanico secondo le tendenze del tempo.

Le bifore a tutto sesto, le architravi con colonnina centrale, il capitello e le porte a tutto sesto con architrave ed incorniciate in pietra sono molto interessanti e degne di nota.

Il castello merita una visita innanzitutto per l’ottimo ristorante che si trova all’interno e per le stupende camere dell’hotel. Gli ospiti di Castel Corba si sentiranno come in una favola…

Inoltre, nelle dimore antiche vengono organizzati concerti classici!

Castel Corba è raggiungibile in macchina ed offre numerose possibilità per intraprendere delle escursioni. Diverse rovine, rocche, castelli e residenze sono facilmente raggiungibili attraverso boschi, prati e sentieri. Il cosiddetto “Tour dei castelli” passa sia per Castel Corba, per le rovine di Boymont ed anche per Castel d’Appiano.

suggerimenti ed ulteriori informazioni