Fuochi del Sacro Cuore

I fuochi del Sacro Cuore, emozionano ogni anno grandi e piccini.

La notte della seconda domenica dopo il Corpus Domini è sempre attesa con tanta impazienza, soprattutto dai bambini. In questa notte infatti, le montagne s’illuminano di tante luci e fuochi, che sui dorsi delle montagne compongono varie figure come croci, cuori, e simboli della chiesa cattolica. Una passeggiata serale si può trasformare in una suggestiva ed indimenticabile esperienza.

La notte del Sacro Cuore risale al tempo in cui il Tirolo combatteva per la sua libertà. Alla fine del 19 secolo Andreas Hofer, condottiero di questa terra, sconfisse per ben tre volte, insieme ai suoi uomini, le truppe napoleoniche sul Berg Isel di Innsbruck. Come ringraziamento per la vittoria Andreas Hofer ed i suoi uomini promisero di onorare ogni anno, con i fuochi sulle montagne, il Sacro Cuore di Gesù. E questo avviene tutt’oggi!

Oggi, gruppi di ragazzi ed adulti si trovano settimane prima per organizzare la nottata. Nella notte del Sacro Cuore si respira sempre un’aria di romanticismo e d’altri tempi.

Alloggio consigliato

  1. Schloss Hotel Korb
    Hotel

    Schloss Hotel Korb

Suggerimenti ed ulteriori informazioni