Ueberetscher Tracht Eppan
Ueberetscher Tracht Eppan

Costume tradizionale dell’Oltradige

Il costume tradizionale, chiamato “Überetscher Tracht”, ha un grande valore nella zona, soprattutto nei giorni festivi e in occasione delle feste familiari.

Le associazioni come le bande musicali o la compagnia degli “Schützen”, indossano il costume per ogni loro presenza in pubblico e quindi mantengono una grande parte della cultura nei paesi e città dell’Alto Adige.

Il costume delle donne è composto da una lunga gonna nera di lana, plissettata, sotto un grembiule blu legato in vita. La parte superiore del vestito ha un colore rosa/verde olivastro, arricchito di ricami. Sotto il corpetto, viene indossata una camicia di lino con preziosi ricami fatti a mano. D’inverno le donne indossano inoltre una giacca nera, chiamata “Tschoapele”.

Il costume degli uomini invece è un costume storico ed è composto da: una camicia bianca, sotto un gilet rosso e delle bretelle verdi, chiamate anche gli “Heber”, pantaloni in pelle corti fino sopra al ginocchio, calzettoni bianchi “Stutzen” fino al ginocchio, e infine delle scarpe nere. La parte centrale del costume maschile è la cintura, che viene allacciata attorno alla vita. La cintura è realizzata a mano, impreziosita con ricami di penne di coda di pavone, tagliate in strisce. Spesso, si può riconoscere sulla cintura il luogo di provenienza e l’anno di fondazione dell’associazione di cui si fa parte.

Dateci un’occhiata!

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
Suggerimenti ed ulteriori informazioni