hocheppan ED
hocheppan ED

I birilli d’oro a Castel d’Appiano

Se i giovani pastori hanno voglia di avventura…hanno di che divertirsi! Il famoso Castel d’Appiano é il posto adatto per un’avventura!

In tempi passati, giovani pastori si avvicinarono più volte al Castel d’Appiano. La curiosità verso ciò che il castello nascondeva, li fece avvicinare sempre di più. Ma una porta di ferro sbarrò loro la via e provarono con tutta la loro forza ad aprirla. Riusciti a varcare questa porta, videro dietro di essa un buio corridoio. Lo attraversarono, ma un’altra porta sbarrò la via. Riusciti a forzare anche questa, davanti a loro si presentò un grande locale a volte. Lungo la parete videro innumerevoli birilli d’oro. I ragazzi erano contenti della loro scoperta e cominciarono subito a giocare con i birilli.

Ma all’improvviso sentirono un tuono e le mura incominciarono a muoversi. Il pavimento e le pareti vibravano e i ragazzi, impauriti, scapparono subito. Ma era giá tardi, e talmente buio che non riuscirono più a trovare l’uscita.

Se i ragazzi avessero preso con se il gioco d’oro trovato, avrebbero trovato subito l’uscita. Ma dalla paura avevano lasciato tutto dove era e dovettero restare nel castello fino al giorno successivo. Le porte si aprirono col primo raggio di sole e i ragazzi, sconvolti ma contenti di trovarsi di nuovo all’aria aperta, erano sani e salvi.

Il gioco dei birilli d’oro però, non venne mai più trovato.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni