Monte di Mezzo

Il Monte di Mezzo si erge nel cuore della Val d’Adige e separa l’Oltradige dal corso del fiume Adige.

Il Monte di Mezzo è una meta escursionistica molto amata, infatti qui si trova anche la Valle della Primavera, area dove si possono ammirare i fiori, che sbocciano in anticipo rispetto al resto del territorio altoatesino. Da qui si possono effettuare delle escursioni fino a Castel Chiaro (Leuchtenburg), che si trova sulla collina proprio sopra il Lago di Caldaro. Sul colle del Monte di Mezzo inoltre, ci sono le rovine del castello di Laimburg e i Denti di Cavallo. Qui si trovano anche le fonti di aria calda che, come molti altri luoghi del Monte di Mezzo, sono destinazioni escursionistiche molto amate. Su questo monte è possibile fare delle bellissime escursioni sia a piedi che in bicicletta.

Il terreno del Monte di Mezzo è composto da porfido rosso e terra, che permettono la crescita della bella vegetazione boschiva e della flora submediterranea che caratterizzano questo colle. Il punto più alto della montagna è il colle “Wilder Mann”, meta di una piacevole escursione. Chi non ama le escursioni in montagna, riconosce il Monte di Mezzo grazie a Castel Chiaro, entrambi incorniciano e si riflettono nel Lago di Caldaro, completando armoniosamente questo bellissimo quadro paesaggistico.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
  1. Kaiserberg

    Kaiserberg

    Il Kaiserberg, detto anche Monte Imperiale, appartiene al Monte di Mezzo. Questo…
  2. Colle dell’Uomo

    Colle dell'Uomo

    Il colle del “Wilder Mann” detto anche il Col dell’Omo, si trova a 643 m.s.l.m ed…

Alloggi consigliati

  1. Hotel Steinegger
    Hotel

    Hotel Steinegger

  2. Gartenhotel Moser
    Hotel

    Gartenhotel Moser

Suggerimenti ed ulteriori informazioni